Crea sito

Caserta. Duecento anni fa la città diveniva capoluogo di Terra di Lavoro

Nei giorni 24-26 ottobre 2018 si svolgerà, presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” (Santa Maria Capua Vetere, Dipartimento di Lettere e Beni Culturali) e presso il Circolo Nazionale di Caserta, il convegno di studi “Caserta e la sua provincia (1818-2018)”, a duecento anni dal regio decreto del 15 dicembre 1818, con il quale la città di Caserta fu promossa a capoluogo di provincia.
Il convegno, promosso dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania, dall’Archivio di Stato di Napoli e dall’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, si avvale del patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Caserta, della Città di Caserta, della Città di Santa Maria Capua Vetere e del Sistema Museale di Terra di Lavoro.
L’iniziativa mira a favorire e a diffondere i risultati di ricerche qualificate sui vari aspetti della vita di questa città e del suo territorio, e a focalizzare l’attenzione della cittadinanza sulla propria identità storica: un bene prezioso, la cui salvaguardia e il cui incremento implicano costanti impegno e senso di responsabilità da parte delle istituzioni.