Crea sito

Perché togliere i Crocifissi dalle scuole?

(Felice Previte – Cristiani per servire) Via i Crocifissi dalle Scuole, Ospedali, Aule dei Tribunali ? Tanti anni or sono la “Corte di Strasburgo “ ha condannato il Simbolo del Crocefisso e questa Sentenza ha azzerato duemila anni di storia ! Ancora oggi 2018 ci vogliono portare via il Crocifisso da ogni parte, dalle Scuole, dagli Ospedali, dai Tribunali, dai Meandri delle Istituzioni, da ogni parte e questo è il risultato di sette Giudici che si devono chiamare “ I sette dell’Apocalisse” ? Con una infelice, spietata, amara Sentenza della “ Corte Europea dei Diritti dell’Uomo “, siamo tutti stati condannati a mettere in cantina i nostri Crocifissi ! Ma se avvenisse oggi 2018 quale Governo, quale Istituzione, quale Tribunale difenderebbe i Cristiani visto che li stanno uccidendo in tutto il mondo, come informa ogni giorno Papa Francesco ed i Mass Media ? Sette Giudici rappresentano i sette Sigilli quelli che l’Apostolo Giovanni ( 6,1,8 ) ha visto nel libro della Bibbia l’Apocalisse, i quali hanno avuto il coraggio di carpire il nostro Credo, la nostra identità, le nostre radici cristiane, etiche, morali, sociali, hanno fatto scendere Gesù dalla Croce dicendo “ via qui non puoi più stare, sulla parete ci mettiamo un bel ritratto di una ballerina “, mentre nel frattempo Gesù, Figlio di Dio, starà nel Getsemani ( Matteo 26,36,56 ) fino al Calvario ( Collina fuori dalle Mura di Gerusalemme ). L’Europa cristiana e non, ha subito questa vergogna per una azione ingiusta, malvagia, immorale di natura giuridica ! Nei meandri del Tribunale di Strasburgo ignorano persino gli scritti degli Antichi Romani, dei Greci, degli Ebrei, che già “ parlavano “ con abbondanza di particolari impressionanti da lunghissimo tempo le crocifissioni di schiavi, politici, ladroni, corrotti, corruttori ! Esistevano le croci, pali, corde, chiodi e quindi le ferite che tanti Santi Cristiani ne portavano le stigmate .Le portavano perché lì, su quella Collina chiamata Calvario, ci appesero, ci inchiodarono, ci straziarono, lacerarono le vesti proprio di Lui, il nostro Gesù Cristo, Figlio del Dio ogni presente . L’uomo ricorda i propri genitori, i quali non sono morti in croce, ma la croce l’hanno portata ugualmente come tutti noi, ma ci domandiamo non possiamo conservare il Crocefisso del figlio di Dio, Simbolo della cristianità ? Ma a che punto siamo arrivati ? I “sette” hanno pensato di azzerare duemila anni di storia con una decisione tanto impopolare che impropria, tanto che si è dissociata l’umanità intera, almeno quella cristiana e non quella “dei Cattolici da salotto” ( monito di Papa Francesco per una Fede pigra dei Cattolici – Santa Marta Vaticano 13 maggio 2013 ) . Evidentemente quei Signori Magistrati intendevano ingraziarsi gli Islamici, ma così facendo hanno scontentato milioni e milioni di Cristiani .Ma Dio perdona tutto, anche quelli che lo hanno Crocifisso e noi con le sagge parole del Santo Giovanni Paolo II° “ Andiamo avanti con speranza “ !