Crea sito

Caserta. “I maestri di Terrae Motus”

(Caserta24ore) CASERTA Domenica alle ore 10,30 nella “Sala delle Guardie del Corpo” degli Appartamenti Storici riprendono le conversazioni su “I Maestri di Terrae Motus”, incontri di approfondimento sulla collezione di arte contemporanea voluta da Lucio Amelio. Protagonista dell’incontro sarà l’artista napoletano Sergio Fermariello con l’opera “Senza titolo”, uno dei pezzi forti della raccolta, che offrirà il suo contributo per rievocare e celebrare le vicende della collezione esposta alla Reggia. Interverranno Giovanna Cassese docente di Storia dell’Arte Contemporanea e presidente ISIA (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Faenza) e Vincenzo Mazzarella responsabile della programmazione culturale della Reggia. L’accesso alle “Conversazioni su Terrae Motus” è aperto a tutti i visitatori e ai possessori di invito. Le conversazioni sull’opera di Fermariello saranno il tema di prossimi incontri a cura del personale della Reggia in programma il 24 febbraio, il 3 marzo, il 10 marzo, il 17 marzo e il 24 marzo alle 10,30 e la partecipazione sarà consentita ai visitatori muniti di biglietto di ingresso agli Appartamenti storici. La direzione del Monumento ringrazia l’Associazione “Amici della Reggia” e la società Ales-spa per la collaborazione offerta.