Crea sito

Napoli. Cartolina sfregiata della città; turisti fotografano rifiuti fuori Palazzo Reale.

“Martedì sera la cartolina della nostra città è stata sfregiata in modo indegno con foto di una Napoli che non ci merita. Cumuli di immondizia, sacchetti lasciati fuori Palazzo Reale, in una vera e propria discarica a cielo aperto. Una vergogna che ci mortifica come persone ma soprattutto come napoletani” denunciano il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e lo speaker radiofonico di Radio Marte, Gianni Simioli.
“Mi sono profondamente vergognato. Alle 21.00, nella piazza più famosa della città dove moltissimi turisti stavano passeggiando, c’erano questi sacchetti abbandonati a terra. Alcuni turisti si fermavano a fotografare. Ho pensato che fosse giusto denunciare quanto stava accadendo. Inutile vantare la propria terra se poi la si lascia in queste condizioni” racconta Sergio Di Carluccio che martedì sera si trovava sul luogo interessato.
“In mattinata il Comune è intervenuto per rimuovere i sacchetti ma resta comunque da chiedersi come si possa arrivare ad una situazione tanto critica prima di muoversi. In un luogo che è simbolo della nostra città” concludono Borrelli e Simioli.