Crea sito

RECALE. “Parole in Circolo”: arriva Rosaria, la sorella di Troisi

(ilMezzogiorno) RECALE. “Oltre il respiro”. Sarà Rosaria Troisi, sorella del celebre attore Massimo Troisi, l’ospite del prossimo incontro di #LibrAria “Parole in circolo”, promosso dai Giovani democratici di Recale. L’appuntamento è per Domenica 17 Dicembre, alle 17, presso “Villa Porfidia” in Piazza della Repubblica, a Recale. L’iniziativa sarà strutturata secondo la forma di un’intervista-dialogo con l’autrice. «A ventitré anni dalla scomparsa di suo fratello – dichiara la responsabile comunicazione dei GD, Raffaella Alberico – la signora Troisi ci farà rivivere attraverso i suoi occhi e i suoi ricordi, la vita del grande attore, che la maggior parte di noi, ha conosciuto solo ed esclusivamente attraverso il filtro delle sue pellicole». «Il libro “Oltre il respiro” non è una banale biografia né un libro sull’arte di Massimo Troisi – prosegue Sabrina Nicolò, militante dei Giovani Democratici di Recale che ha condiviso la cura dell’evento – lo sottolinea più volte l’autrice. Si tratta bensì di una raccolta di atti d’amore nei confronti della vita, che va apprezzata nonostante le difficoltà e sfidando le proprie debolezze, così come ha fatto Troisi». «Domenica #LibrAria giunge alle settima edizione – aggiunge il Segretario dei Gd, Michele Landolfo – ed è il segno di un successo cresciuto di volta in volta, che ha coinvolto ad appassionato molti “passanti” oggi divenuti spettatori fissi. Stavolta siamo riusciti a coinvolgere anche alcuni esercenti del territorio, che ci hanno fornito un sostegno importante; per questo li ringrazio uno per uno. Il riscontro avuto, se da un lato ci ha entusiasmati dall’altro ci ha spinti ad organizzare qualcosa di ancora più avvincente del solito. Perciò, a una settimana dal Natale, i Gd vogliono regalare al paese e agli amici una serata emozionante, più unica che rara, è il caso di dire. Ospitare la sorella di Massimo Troisi, di cui tutti abbiamo un ricordo affettuoso – conclude Landolfo – è un onore inenarrabile, l’occasione per scoprire meglio anche la sua bellissima benché travagliata storia». Questa edizione natalizia di #LibrAria offrirà a tutti coloro che interverranno un’esperienza toccante, un viaggio nella storia di Massimo Troisi attraverso i ricordi dell’amata sorella Rosaria. I Giovani democratici, nei giorni magici per eccellenza, proveranno a far rivivere l’incanto di un uomo amato davvero da tutti.