Crea sito

Caiazzo. Don Angelo Coronella lascia la parrocchia di Treglia di Pontelatone

( Daniele Palazzo)  PONTELATONE-Da qualche giorno, Don Angelo Coronella, non riveste più il ruolo di Amministratore Parrocchiale di Santa Maria del Carmine di Treglia di Pontelatone, ruolo che svolgeva, con solerzia e zelo, da ben  sei anni, come presbitero della diocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni, a temporaneo servizio della diocesi di Alife-Caiazzo. Il Sacerdote, nato a Caserta il 17 agosto del 1974, era stato costretto a dare le dimissioni per sopraggiunte condizioni di cagionevole salute. Don Coronella, al quale non è ma mancato il conforto spirituale dei fedeli affidati alle sua amorevoli cure spirituali, del clero afferente alla diocesi alifano-caiatina e, soprattutto, del Vescovo, Monsignor Valentino Di Cerbo, che, a nome proprio e dell’intero popolo diocesano, non ha mancato di porgergli un vivissimo e senti augurio di pieno recupero, ringraziandolo anche per l’ottimo e proficuo servizio reso al popolo diocesano. Dopo aver lasciato il proprio ministero, Don Angelo Coronella, al cui indirizzo sono arrivati una mole davvero strabocchevole di auguri e di sostegno alla propria condizione, ha fatto ritorno nella diocesi di incardinazione.