Crea sito

Estate. Col gran caldo a giugno il fabbisogno elettrico è aumentato del 4,7%

Nel Sud – macroarea che comprende le regioni Basilicata, Calabria, Campania e Puglia – il fabbisogno elettrico del mese di giugno 2015 è stato di 3,9 miliardi di kilowattora (circa il 15% del totale nazionale), con un incremento del 4,7% rispetto a giugno del 2014. Secondo i dati comunicati da Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, nel primo semestre del 2015 il Sud ha consumato 22,8 miliardi di kilowattora (circa il 14,8% del totale), valore in aumento del 3% rispetto al corrispettivo periodo del 2014.
Complessivamente a livello nazionale la domanda di energia elettrica ha registrato un calo sia tra giugno 2014 e giugno 2015(-0,1%) sia su base semestrale (-0,3%)