Crea sito

Castel Volturno. Chiede soldi per entrare nella casa del Grande fratello e poi sparisce.

Truffa nel casertano ai danni di decine di aspiranti concorrenti. “Purtroppo le truffe, nel mondo dello spettacolo, sono sempre dietro l’angolo e l’ennesima conferma arriva da Caserta”.
Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, che hanno raccolto la denuncia di Laura Matrone che, da anni, lavora nel mondo dello spettacolo, oltre ad aver avuto qualche esperienza politica compresa la candidatura al Consiglio comunale di Castel Volturno.
“Ho dato 5.000 euro ad Angelo Esposito, titolare dell’Agenzia Metropolis di San Marco Evangelista, un’agenzia di moda e spettacolo con la quale lavoro da tempo, con la promessa che m’avrebbe aiutata a entrare nella casa del grande fratello” ha raccontato Laura Matrone aggiungendo che “chiaramente, nella casa del Grande fratello, non ci sono mai entrata, mentre il titolare dell’agenzia e sua moglie sono letteralmente scomparsi”.

“Tra l’altro, la stessa truffa sarebbe stata fatta anche ad altre persone e si presume che Esposito abbia messo insieme almeno 100.000 euro” ha aggiunto Laura Matrone che s’è già rivolta a un legale, l’avvocato Luigi Pace, per preparare una denuncia dettagliata da presentare alle forze dell’ordine e alla Procura”.
“Questa vicenda conferma che chi si avvicina al mondo dello spettacolo si trova spesso a fare i conti con truffatori, ma anche che troppo spesso ci si affida a scorciatoie per raggiungere obiettivi, pagando o cercando raccomandazioni” hanno concluso Borrelli e Simioli aggiungendo che “purtroppo questo malcostume è diffuso anche in chi cerca lavoro”.