Crea sito

Salerno. Masuccio Salernitano e la sua città

(Caserta24ore) ALL’ACCADEMIA GRASSI LA CONFERENZA SU “MASUCCIO SALERNITANO E LA SUA CITTÀ”, VENERDÌ 13 APRILE ALLE ORE 18.00 – INGRESSO LIBERO. Vvenerdì 13 aprile), alle ore 18.00, all’Accademia Internazionale d’Arte Cultura e Società Alfonso Grassi di Salerno (via Porta Elina) nell’ambito del ciclo d’incontro “Il salotto dei venerdì letterari” è in programma la conferenza su “Masuccio Salernitano e la sua città” di Luigi Reina, professore emerito di Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Salerno. Quello di domani è un incontro incentrato su un interessante capitolo della storia salernitana, in particolare l’intervento di Reina sarà incentrato sulla figura di Tommaso Guardati, detto Masuccio Salernitano o Masuccio da Salerno, scrittore e novellista. È ricordato per essere l’autore del “Novellino”, raccolta di cinquanta racconti satirici e grotteschi pubblicata postuma nel 1476:
Altri due sono gli appuntamenti in calendario per il mese di aprile: l’incontro di venerdì 20 aprile sarà dedicato alle proposte di sinergie tra le associazioni con momenti dedicati alla poesia, all’arte ed alla musica. Venerdì 27 aprile ci sarà la conferenza dal titolo “Rapporto tra malattia ed arte” con Guido Milanese, psicoanalista, e Cristina Tafuri, critico d’arte e docente al liceo artistico Sabatini Menna di Salerno. Tutti gli incontri, con inizio alle ore 18, sono condotti da Raffaella Grassi, presidente dell’Accademia.