Crea sito

Teano/Sparanise AL FOSCOLO UN VOLONTARIO SPOSTA BANCHI E SEDIE GRATUITAMENTE

(Paolo Mesolella) TEANO/ SPARANISE GLI ALUNNI DOMANI POTRANNO INIZIARE REGOLARMENTE LE LEZIONI Può anche capitare che un genitore faccia quello che dovrebbero fare le istituzioni preposte. Ma difficilmente capita che lo faccia un volontario, senza alcun interesse. E così Costantino Migliozzi, di Furnolo di Teano, si è sobbarcato l’incarico di spostare 50 banchi e 70 sedie, gratuitamente, dalla sede “Foscolo” di Teano a quella di Sparanise. E questo, pur non essendo genitore di alcun alunno. Lo ha fatto, ha detto, per aiutare la scuola ed il suo Dirigente Scolastico. E così, ieri pomeriggio, ha preso il suo camion di lavoro, è andato al “Foscolo” di Teano, ha caricato, insieme ai collaboratori scolastici Tina Sacco, Maria Tranquillo e Guido Orlando, 50 banchi e 70 sedie e le ha portate nella sede “Foscolo di Sparanise”, dove, sotto il sole, le ha anche scaricate e portate nelle aule. Succede così: quando non rispondono alle richieste l’amministrazione Provinciale e Comunale (il camion del Comune non poteva varcare il perimetro cittadino), grazie a Dio, rispondono i genitori o addirittura dei volontari disinteressati. O meglio interessati solo a che la scuola nel proprio territorio, cresca. Così è stato per Sparanise e Teano, dove un volontario ha impiegato il suo tempo ed il suo camion (di mestiere fa l’idraulico) per risolvere, a sue spese, il problema dell’inizio delle lezioni nella sede Foscolo di Sparanise. A Sparanise, infatti, quest’anno il numero degli iscritti al Liceo Scientifico, alla Ragioneria, al Turistico e all’indirizzo Informatico è aumentato di cinquanta unità. Gli iscritti al primo anno sono diventati più di cento per cui è stato necessario, in assenza di banchi e sedie sufficienti, trasportarli dalla sede di Teano che è più grande e più attrezzata. Perciò domani, al suono della prima campanella, anche a Sparanise tutti gli alunni avranno il proprio banco e si potranno sedere su una sedia. Grazie a Costantino Migliozzi, di Furnolo di Teano, anziano volontario, disinteressato.