Crea sito

Società. Il testo della canzone del musicista Di Nuccio sull’ondata di immigrazione

Allora Renzi, Kyenge e Boldrini:
“la guerra la combattono vecchi, donne e bambini?;
perché i ventenni palestrati
dai perbenisti e buonisti vengono ospitati,
c’è solo una piccola formalità:
i soldi per ospitarli,
noi poverini dobbiamo cacciarli
e guarda la combinazione,
proprio noi che vorremmo cacciarli!”
Ma se lo dici, sei razzista
per i sostenitori piddini,
che vogliono una società frammista,
per soddisfare massoni, mafiosi e pretuncolini,
che coi soldi nostri,
fanno soldi a canestre,
grazie a cooperative rosse e caritasse,
quelle ce ne mancavano di tasse,
per un popolo senza più orizzonte;
portati dagli scafisti dell’isis
l’Italia è il nuovo mondo!
Un popolo intelligente si ribella,
ma la gente della politica, per non correre rischi,
fa fuggire dal paese i fertili cervelli
e alle scuole primarie: tutti promossi!
Sicché i secchioni dai deficienti
si prendono i fischi, di modo ché,
nessuno studia più niente di ché
e cosa avremo fra qualche anno?

Una società tornata indietro mille anni!
I piddini, di sinistra, hanno solo il nome,
ma hanno l’appoggio della maggioranza dei coglioni
e sei libero di pensarla come loro
e tutti i giornalisti sono a loro favore,
se no, hanno paura di perdere il lavoro
e senza un briciolo di dignità
non parlano della politica incongruenza,
di chi fa leggi di grande imbecillità
e tutti gli oppositori che fanno resistenza,
sono fascisti che soccombono alle fondamenta dello stato,
e le leggi dei sovrani politici dittatori
non fanno alcun reato!
Tanto per dirne una:
i cristiani devono rispettare gli islamici
e devono togliere i crocefissi dalle scuole
e nelle mense i loro figli non possono mangiare mortadella,
ma nessuno rispetta il mio ateismo?
Perché devo vedere per strada chi prega verso La Mecca
e fa portare il burqa alle proprie donne
e, dico, perché non si vieta questa idiozia?
Perché se interviene la polizia,
quando una risorsa stupra o ruba o percuote la gente,
se non è permissiva passa guai
e, se lo arresta, il giudice rosso
lo assolve dicendo: “fai ciò che vuoi e vai!”
tutti questi villeggianti migranti
nei migliori alberghi vengono ospitati
e ancora nelle tendopoli,
stazionano i nostri terremotati;
e gli si deve trovare,
con diritto di precedenza, anche il lavoro,
se no, potrebbero dedicarsi alla malavita
e chi? Che a 42 anni è ancora inoccupato,
secondo la Boldrini?
Fa la bellavita?
Vi ho scocciato con tutto questo monologo
e vi lascio, solo, collo Ius Soli,
vorrei solo sapere?
Se vado in Congo, in Kenia o in Nigeria
e faccio un figlio,
avrà egli la cittadinanza di questi stati?
O solo l’Italia è il paese senza mali,
dove la nuova malaria,
la porta qualche zanzara biricchina,
che si alza la mattina e veramente non ha niente da fare
e, subito, di noi, diventa sbarazzina e si va all’ospedale!

“Andiamo Alla h!!!” di Fabiano Di Nuccio 9/9/2017