Crea sito

Teano. L’ISISS Foscolo ha pubblicato il bando per la costruzione della palestra

(Caserta24ore) TEANO E’ stato pubblicato sul sito dell’ISISS “Foscolo” di Teano, sul sito della Provincia di Caserta e sul sito Servizio Contratti Pubblici il nuovo Bando con il disciplinare e gli allegati relativi alla costruzione della grande palestra dalla scuola. Una palestra i cui lavori di costruzione potrebbero partire a settembre 2015 e terminare entro la fine dell’anno in modo da essere pronta per il prossimo anno scolastico. L’importo complersivo dell’appalto è di 480 mila euro + iva ed il termine di presentazione delle offerte è il 16 luglio 2015. L’appalto, in particolare, riguarda l’affidamento dei lavori per “la messa in sicurezza, l’aumento dell’attrattività, la garanzia dell’accessibilità e la promozione delle attività sportive dell’ISISS “U. Foscolo di Teano” ed il tempo utile per la rrealizzazione dell’opera è di 160 giorni. “La gara per l’affidamento dei lavori, – spiega il Preside del “Foscolo” prof. Paolo Mesolella, è stata possibile grazie ai fondi Strutturali Europei relativi alla programmazione 2007-2013. Più in parrticolare, grazie al Pon Fesr asse II Qualità degli ambienti scolastici, Obiettivo C, prot. A00DGAI/7667 del 15/06/2010. Il bando, la cui gara si terrà il 22 luglio 2015, alle ore 15,30 presso l’ufficio Gare della provincia di Caserta, presenta diverse categorie di lavorazioni. Lavorazioni per l’edificio (€ 150.000), coperture speciali (€130.000), Finiture di opere in materiali speciali (€ 90.000), impianti elettrici (€ 54.000), Pavimentazini e sovrastrutture speciali (€ 53.0009). Tutti i lavori sono soggetti a ribasso. Nel bando pubblicato sul sito on line, spiega il preside Mesolella, è spiegato quali requisiti occorre avere per la partecipazione, le condizioni di partecipazione alla gara, i documenti da produrre, le modalità di aggiudicazione e tutte le informazioni di carattere amministrativo. “Siamo particolarmente contenti per l’inizio dei lavori della palestra, ha spiegato il preside Paolo Mesolella, perché è molto attesa dagli alunni che sono costretti a fare educazione fisica all’aperto. Il nostro obiettivo ora è quello di costruire con gli stessi Fondi Europei anche una palestra per la sede dell’ISISS Galilei a Sparanise”.