Crea sito

Caserta Calcio. La Casertana perde in casa col Monopoli

(a cura di Gennaro Prassino). Vittoria di misura per il Monopoli a Caserta, ma vittoria meritata e giunta proprio nel momento in cui la Casertana sembrava prendere il piglio della partita fallendo alla mezz’ora del secondo tempo una chiara occasione da gol.
Una sconfitta che deve far riflettere perchè la Casertana non è sembrata una squadra che aspira alle prime posizioni. Per certi versi sembrava la stessa partita pareggiata col Catania qualche mese fa. Nulla è cambiato! Adesso bisogna arrivare a gennaio ed attendere rinforzi limitando i danni, visto che il campionato è tutto da giocare. Giocare e vincere partite contro squadre ostiche come l’ottimo Monopoli. Per la cronaca da registrare il furto di uno striscione da parte di un tifoso casertano ai danni dei circa 100 presenti sugli spalti provenienti dalla città pugliese.

Per i tecnici della Casertana c’è molto da lavorare, il centrocampo è parso molto lento. Mancino non ha mai saltato l’uomo. Santoro è stato sotto tono, la spinta sulle fasce non è mai stata continua e l’attacco non è stato preciso. Sicuramente un bravo tecnico come mister Di Costanzo, che è appena arrivato, saprà trovare la quadratura della squadra. Ci vuole impegno e pazienza, ma al tecnico non manca certo carisma e capacità
Di seguito il tabellino della partita.

CASERTANA F.C. (4-3-3): 22 Adamonis; 26 Meola, 2 Rainone, 13 Lorenzini, 15 Santoro(25’st 14 Cigliano); 8 D’Angelo, 23 Mancino, 7 De Marco(1’st 11 Romano); 21 Alfageme(35’st 18 Padovan), 10 Castaldo, 3 Zito. All.: Esposito-Di Costanzo. A disp.: 12 Zivkovic; 11 Romano, 16 Matese, 27 Longobardo.
S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): 1 Pissardo; 26 Ferrara, 28 De Franco, 3 Mercadante; 20 Rota, 24 Maimone(20’st 27 Fabris), 5 Scoppa(35’st 10 Sounas), 8 Zampa, 17 Donnarumma; 19 Mangni, 11 Mendicino(16’st 21 Gerardi). All.: Scienza. A disp.: 22 Gallitelli; 4 Gatti, 6 Pierfederici, 7 Mavretic, 13 Mangione, 14 Bei, 23 Paolucci, 25 Montinaro.
Arbitro: Nicolò Marini di Trieste. Assistenti: Thomas Miniutti di Maniago e Veronica Vettorel di Latina.
Ammoniti: Rainone, D’Angelo(C); Zampa, Rota, Ferrara, Mangni, Donnarumma(M). Espulsi: 45’st Zampa(M).
Note: recupero 1′ p.t., 4′ s.t.; angoli 11-5; campo in buone condizioni; cielo nuvoloso; divisa rossoblu per la Casertana, biancoverde per il Monopoli. Spettatori 1770 di cui 91 da Monopoli.
________________________

PRIMO TEMPO
Un minuto di silenzio per ricordare Gigi Radice, ex allenatore
16:33 Inizia il match
5′ Tiro di Mangni respinto da Adamonis
7′ Colpo di testa di Castaldo fuori alla sinistra di Pissardo
14′ Tiro di Mangni facile tra le braccia di Adamonis
17′ Palla goal del Monopoli, tiro di Mangni salvato sulla linea da Lorenzini!
27′ Tiro di Mendicino di poco alto sopra la traversa
29′ Tiro di Mancino bloccato da Pissardo
34′ Altra grande respinta di Adamonis su un tocco al volo di Mangni, angolo
45′ Punizione di Mancino che viene deviata in corner da Pissardo.
45′ 1 minuto di recupero
Termina il primo tempo 0-0

________________________

SECONDO TEMPO
Entra Romano al posto di De Marco nella Casertana
17:36 Inizia il secondo tempo
16′ Esce Mendicino, entra Gerardi
20′ Esce Maimone, entra Fabris
25′ Esce Santoro, entra Cigliano nella Casertana
32′ Respinta di Pissardo su Castaldo!
33′ Gol del Monopoli in contropiede
35′ Esce Scoppa, entra Sounas
35′ Esce Alfageme, entra Padovan
40′ Contropiede di Mangni, salvataggio in anticipo di Rainone, palla in corner
44′ Tiro di Sounas bloccato da Adamonis
45′ 4 minuti di recupero
45′ Espulso Zampa per secondo giallo