Crea sito

Fondi FESR, in arrivo per Mondragone, Sessa Aurunca, Roccamonfina, Teano e SMCV

(ilMezzogiorno) NAPOLI. Buone notizie per diverse città della Provincia di Caserta. La Regione Campania ha ammesso i progetti FESR (procedura 6.3 realizzazione di Nidi e micronidi per bambini dal 0 a 36 mesi. Approvazione piano di riparto di risorse destinate agli Ambiti Territoriali) dei comuni di Mondragone (costo ammesso di 700.000,00), Sessa Aurunca (costo ammesso 641.000,00), Roccamonfina (costo ammesso 150.000,00), Teano (400.000,00) e Santa Maria Capua Vetere (699.438,18). Soddisfatto il capogruppo di Centro Democratico in Consiglio regionale Giovanni Zannini: “Accogliamo con grande soddisfazione la notizia, frutto dell’impegno dell’Assessore Lucia Fortini e del Presidente De Luca, nella piana consapevolezza che i comuni della provincia di Caserta necessitano di una sinergia costante e continuativa con l’ente regionale.”