Crea sito

La Bonino che vuole provare l’Africa dei suoi giovani

(di Mario Romanelli) La Bonino di Soros, quella del ” Pensate come è bello quando una donna bussa alla porta dell’appartamento e dice di voler abortire!?”, del ” Pensate come sono bravi i compagni di Napoli che con la pompa della bicicletta ed il vasetto della marmellata praticano l’aborto con il metodo di Karman!?”, non credo proprio che sia preoccupata dal “declino demografico dell’Italia”. Io credo piuttosto che voglia privare l’Africa dei suoi giovani, facendoli morire nel deserto, in mare o fargli acquisire abitudini occidentali (aborto, droga, omosessualità), unicamente per creare il declino demografico dell’Africa, unica cosa che interessa alla collaboratrice di Aurelio Peccei del Club di Roma, quello della bufala del rapido esaurirsi delle risorse per l’aumento della popolazione e della “creazione e gestione di crisi economiche mondiali”, ( l’ultima con i mutui sub prime). La preoccupazione per ” il declino demografico dell’Italia”, vero, serve alla nostra eroina unicamente per creare quello dell’Africa, così come la preoccupazione per la bufala delle 20.000 donne, morte ogni anno per aborto in Italia, gli servì per provocare il declino demografico dell’Italia con i suoi 6 milioni
(veri) di.morti, ammazzati dall’aborto legalizzato