Crea sito

CASERTA UN CORSO SULLE POLITICHE DELL’UNIONE EUROPEA

(Giuseppe PACE) CASERTA La costruzione dell’Unione Europea non sempre procede alacremente e con lo spirito dei padri fondatori nonchè con la decisa volontà di fare presto gli Stati Uniti d’Europa, cosa buona e utile per vincere i nazionalismi riaffioranti. Fa piacere sapere che a Caserta si sia svolto, dal 24 al 28 ottobre 2016, un seminario di alta formazione, organizzato dalla Sna (Scuola nazionale dell’amministrazione della Presidenza del Consiglio) e dal Cinsedo (Centro Interregionale studi e documentazione) dedicato alla “Partecipazione delle Regioni e delle Province autonome alla formazione e attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea (Legge 234 del 2012). Vi hanno partecipato 41 persone fra dirigenti e funzionari in rappresentanza di 17 regioni e della Provincia autonoma di Trento. Durante le lezioni del corso i partecipanti hanno potuto approfondire i più rilevanti temi istituzionali, procedurali e materiali dal Trattato di Lisbona fino alla legge 234 del 2012. L’obiettivo è stato quello fornire strumenti teorici e pratici di applicazione della stessa legge nelle singole Regioni e Province autonome. Il Corso ha visto la partecipazioni di 41 persone – fra dirigenti e funzionari – in rappresentanza di 17 Regioni e della Provincia autonoma di Trento ed è stata una tappa importante nell’ambito del programma di “Formazione in materia europea – 2016” organizzato e promosso dal Cinsedo. Questo il Programma seguito. Presentazione e introduzione del Corso I Modulo – Unione europea: le istituzioni e il processo legislativo-L’Unione europea: istituzioni, fonti e competenze -Il processo decisionale e legislativo: cos’è cambiato con il Trattato di Lisbona II Modulo – Le principali politiche di interesse regionale-La Governance economica europea – Le politiche settoriali dell’Unione europea III Modulo – Aiuti di Stato, Mercato interno, Cooperazione amministrativa europea-Dal Trattato sul Funzionamento dell’Unione europea alla “Modernizzazione” degli Aiuti di Stato. Il mercato interno e la libera circolazione – La disciplina sugli Aiuti di Stato nella legge 234/2012 – La cooperazione amministrativa: sistema IMI, rete europea SOLVIT, sistema EU Pilot IV Modulo – Legge 234 del 2012: Stato e Regioni nel processo di formazione e attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea-Il ruolo del Governo e del Parlamento- Il ruolo delle Regioni e le procedure V Modulo – Organizzazione e coordinamento delle amministrazioni-Organizzazione e coordinamento della partecipazione alla fase ascendente e discendente- Gli END – Esperti Nazionali Distaccati. Tante persone in una città del Mezzogiorno italiano sono state un tesoro prezioso per esportare un’immagine positiva di una moderna città con una reggia ed un parco che ci invidia il mondo intero per l’eleganza e la maestosità dello stile. Peccato che non si possano ripetere più spesso occasioni culturali in questa città provincia del Sud così ricca di potenzialità positive da incanalare meglio e farle emergere sopra tanti fatti di cronaca negativi pur presenti. A Caserta c’è una piccola borghesia meno parassitaria di Napoli ed in provincia tra circa 950 mila abitanti vi sono genialità da fare emergere mediante la meritocrazia, troppo spesso repressa dai feudi elettorali con parentopoli.