Crea sito

LAZIO. DOPPIO ‘COLPO’ TRA LATINA ED APRILIA, CONDANNATO RAPINATORE NAPOLETANO

Il Giudice del Tribunale di Latina; Dottor Pierpaolo Bortone, ha emesso una sentenza di condanna a cinque anni e quattro mesi di detenzione carceraria nei confronti del cosiddetto “rapinatore degli studi medici”, vale a dire il 41enne napoletano Paolo Ciardiello, che, da anni, aveva eletto domicilio a Sezze, in provincia di Latina. L’uomo è stato ritenuto responsabile di due rapine, con sequestro di persona, avvenute nel gennaio scorso, in un ambulatorio veterinario di Latina Scalo e in uno studio medico di Aprilia. Sempre presso il Palazzo di Giustizia di Latina, è in corso di svolgimento un altro procedimento giudiziario che vede sul banco degli imputati il presunto malvivente partenopeo. Questa volta, perché ritenuto l’autore delle due rapine di cui, a metà dello scorso febbraio, furono vittime i titolari di uno studio dentistico e di una farmacia di Pontinia, nel Basso Lazio.