Crea sito

Napoli. Vandalismo dei writer sulle carrozze dei treni

“Ancora due treni dell’Eav presi di mira dai vandali. Una lotta continua contro questi delinquenti che non fanno altro che penalizzare l’utenza, e quindi tutti noi, considerando il fatto che i treni in questione hanno dovuto essere portati in officina per poter riprendere il servizio. A questo proposito mi voglio complimentare con i tecnici dell’Eav che, in tempi da record, li hanno restituiti alla circolazione. Alcuni writer confondono l’arte con il vandalismo. A questi ragazzi dico che si possono trovare insieme le forme più utili per poter esprimere la loro arte senza rendere inutilizzabili i treni penalizzando così i cittadini. Agli stupidi che hanno svuotato un estintore nel vagone di un treno dico solo che questi gesti hanno un peso economico anche nei bilanci delle loro famiglie e nel costo del servizio pubblico. Se hanno un briciolo di cervello dovrebbero rifletterci”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli commentando il post del presidente Eav Umberto De Gregorio che denunciava i due episodi.