Crea sito

Caserta. Per un’altra Europa, un’altra Caserta

20150705_122456Il‭ ‬5‭ ‬Luglio‭ ‬2015,‭ ‬il popolo greco ha ancora una volta dimostrato al mondo intero che si può vincere la paura e avere speranza nel cambiamento,‭ ‬pur avendo chiara consapevolezza del fatto che,‭ ‬comunque vada,‭ ‬i costi saranno alti e le sofferenze dureranno a lungo.
Ne varrà comunque la pena,‭ ‬se,‭ ‬alla fine,‭ ‬ne usciranno vinti quanti fino ad ora hanno imposto rimedi mortali ai più deboli,‭ ‬lasciando non solo intatti i privilegi dei ricchi e potenti,‭ ‬ma addirittura ampliati i loro margini per agire impunemente nelle decisioni che riguardano persino la mera sopravvivenza di intere popolazioni.

Col‭ ‬61%‭ ‬di‭ ‬”No‭”‬ i greci hanno espresso chiaramente la loro sacrosanta volontà di dire basta al prosieguo delle misure che la Troika gli ha somministrato in questi cinque anni,‭ ‬portando il debito al‭ ‬180%‭ ‬del PIL e la disoccupazione ad aumentare del‭ ‬160%,‭ ‬gettando sul lastrico milioni di cittadini,‭ ‬ormai senza casa senza cibo senza medicine.‭ ‬Nel contempo,‭ ‬non hanno mai smesso di ribadire con altrettanta chiarezza di‭ ‬voler restare in Europa e nell‭’‬Eurozona,‭ ‬di voler mettere mano alle riforme necessarie per la modernizzazione del Paese,‭ ‬per rendere equo il fisco e combattere l’evasione‭ ‬fiscale‭; ‬questo,‭ ‬però,‭ ‬non può prescindere dagli aiuti dell‭’‬UE,‭ ‬sia in termini economici che,‭ ‬soprattutto,‭ ‬in termini di un radicale cambiamento delle politiche comunitarie,‭ ‬che rimettano al centro le persone e rilancino un progetto unitario di‭ ‬investimenti per la crescita e lo sviluppo.

Altra Europa con Tsipras di Caserta e Speranza per Caserta,‭ ‬con altri soggetti politici movimenti e cittadini,‭ ‬già con le elezioni Europee hanno scelto di dare il loro convinto sostegno a questa diversa idea di UE,‭ ‬rilanciando il sogno di Ventotene dei padri fondatori‭ ‬di un’Europa sociale accogliente aperta,‭ ‬capace di agire per rafforzare la pace e proseguire il suo peculiare progetto di sviluppo civile ed egualitario.

Oggi,‭ ‬col loro candidato a Sindaco di Caserta,‭ ‬Francesco Apperti,‭ ‬condividono la soddisfazione del popolo greco di non essersi arreso alla paura ed ai ricatti,‭ ‬traendone ulteriore forza per il loro progetto politico,‭ ‬teso da tempo a realizzare Un‘Altra Caserta,‭ ‬che garantisca tutti i cittadini,‭ ‬a partire dai più bisognosi,‭ ‬con un efficace governo delle risorse del territorio,‭ ‬un rigoroso presidio del bene comune,‭ ‬la piena trasparenza nelle decisioni amministrative e la puntuale rendicontazione delle azioni intraprese per alzare il livello della qualità della vita di ognuno,‭ ‬attraverso il fecondo scambio quotidiano con quanti sono interessati‭ “‬alle persone prima che ai capitali‭”‬.

‎”‏Il coraggio e la dignità che ha dimostrato il popolo greco‭ – ‬ha dichiarato il candidato Sindaco della coalizione Francesco Apperti‭ ‬-‭ ‬ci auguriamo possano,‭ ‬in occasione dell’appuntamento elettorale del capoluogo casertano del prossimo anno,‭ ‬trovare concreto riscontro anche nella nostra città‭”‬.

COMUNICATO STAMPA A CURA DEI COORDINAMENTI DI:
‎“‏ALTRA EUROPA CON TSIPRAS‭” ‬DI CASERTA E DI‭ “‬SPERANZA PER CASERTA‭”‬.