Crea sito

VIOLENZA SULLE DONNE: IL “NO” DELL’ACCADEMIA ALFONSO GRASSI

(Caserta24ore) SALERNO Venerdì 8 giugno, alle ore 18, secondo appuntamento di giugno della rassegna “La cultura del venerdì”. All’Accademia Internazionale d’Arte e Cultura Alfonso Grassi di Salerno ci sarà una serata dedicata alla donna dal titolo “No! Alla violenza sulle donne” con le musiche e le canzoni del cantautore M° Mino Remoli ed i monologhi di Rosaria Zizzo. Alla chitarra si esibirà il M° Stefano Corsiello.Venerdì sera ci sarà anche il finissage della mostra personale di Anna De Rosa, “Riciclandomi”. L’ingresso è libero.“Da anni l’Accademia Grassi propone incontri tematici – spiega Raffaella Grassi, presidente del centro di cultura di via Porta Elina – L’arte è il cuore delle nostre attività ma come gli stessi artisti ci hanno insegnano e continuano ad insegnarci parlare di quanto accade intorno a noi è fondamentale perché consente non solo il confronto ma anche la crescita di una società civile”. Venerdì 15 giugno ci sarà, invece, l’inaugurazione della mostra collettiva d’arte con le opere di tutti gli artisti amici dell’Accademia “Alfonso Grassi”. A tagliare il nastro sarà Eva Avossa, vice sindaco del Comune di Salerno. Interverranno: Guido Milanese; Maria Rosaria Meo, consigliere regionale; Mariarosaria Vitiello, consigliere della Provincia di Salerno; Ester Andreola, dirigente scolastico del liceo artistico “Sabatini Menna”, e Cristina Tafuri, critico d’arte. Il saluto e la conduzione della serata saranno a cura di Raffaella Grassi, presidente dell’Accademia. Venerdì 22 giugno Maurizio De Cicco, ortopedico e traumatologo presso dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, relazionerà su “La patologia artrosica: approccio clinico e terapia”. A chiudere gli incontri di questa prima sessione del 2018, venerdì 29 giugno sarà la presentazione del libro “Il segreto di Gabrielle Ross” di Donatella Fenio. L’evento è curato da Anna De Rosa. Sarà Vincenzo Pagliara l’autore dei momenti musicali. Venerdì 29 ci sarà anche il finissage della collettiva inaugurata il 15 giugno.