Crea sito

Capua. Premiata dalla Camera di Commercio la studentessa Karol Lamberti del Liceo delle Scienze Umane dell’Istituto “S.Pizzi”

La Camera di Commercio della provincia di Caserta, lo scorso 20 novembre, nell’ambito del concorso nazionale “Storie di Alternanza”, promosso da Unioncamere e dalle Camere di Commercio italiane, dinanzi ad una platea di oltre 150 studenti delle scuole superiori della provincia ha provveduto a premiare i tre migliori progetti regionali di alternanza scuola/lavoro presentati dai licei della Campania. Il concorso è nato con l’obiettivo di dare la giusta visibilità e la corretta valorizzazione alle iniziative promosse dai progetti di alternanza scuola/lavoro, ideati e realizzati dai tutor e dagli studenti delle scuole di secondo grado del nostro territorio. I progetti vincitori si sono rivelati innovativi nelle metodologie adottate e coerenti con gli indirizzi di studio degli alunni.
La classe VA dell’indirizzo Scienze Umane del Liceo “S.Pizzi” di Capua, rappresentata dalla studentessa Karol Lamberti proponente il progetto “Young Teachers Are Growing Up…!” e coordinata dalla tutor Prof.ssa di Scienze Umane Nunziatina Coppola, è risultata tra le vincitrici di questa prima fase del concorso. La studentessa ha raccontato, attraverso un video, l’interessante esperienza di alternanza scuola/lavoro condotta insieme alla sua classe, presso l’Istituto Statale “M.Montessori” di Roma, la cui dirigente, la Prof.ssa Angela Gallo, in concerto con il dirigente del Liceo “S.Pizzi” di Capua, Prof. Enrico Carafa, ha accolto con favore e promosso tale iniziativa, accogliendo gli studenti per una settimana nella sua scuola romana.

Qui gli studenti, affiancati anche dalla tutor aziendale, la Prof.ssa Claudia Battisti, hanno progettato e realizzato lezioni quotidiane destinate ai bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria dell’istituto ospitante, maturando competenze specifiche nell’ambito dell’insegnamento nelle scuole ad indirizzo didattico differenziato secondo il metodo “Montessori”. Gli studenti erano già forti dell’esperienza significativa di ASL maturata lo scorso anno scolastico presso la scuola dell’infanzia “Il Bosco Incantato” di Caserta, dove, grazie alla cura professionale del Dott. Gino Aldi e della Dott.ssa Maria Russiello, hanno potuto sperimentare sul campo il noto metodo didattico “Bortolato”.
Il Presidente della Camera di Commercio, il Dott. Tommaso De Simone, ha consegnato alla studentessa Karol Lamberti i premi previsti dal concorso ed ha formulato le congratulazioni al dirigente E.Carafa per essere stato promotore e garante della necessaria e costante collaborazione tra scuola, cultura e impresa.
Valentina Valeriani
VA Liceo Scienze Umane