Crea sito

Bari. Tesori del Mediterraneo: i risultati delle semifinali della “Regata”, decise le quattro finaliste

Giornate densa di emozioni alla “Regata del Mediterraneo”, gara canoista della XIII edizione dei “Tesori del Mediterraneo”. Dopo il round di qualificazione, con le otto brigate che hanno saggiato lo splendido mare dello Stretto, si sono svolte le semifinali che hanno sancito le prime eliminazioni dalla competizione.
A prevalere, nonostante condizioni meteo non proprio ideali visto un gran caldo umido, sono state ancora le delegazioni di CUS Bari e Regione Calabria. Entrambe, vincitrici delle rispettive batterie, si sono qualificate alla finalissima in programma domani. Saranno della contesa anche le squadre del Comune di Brindisi e della Regione Campania, piazzatesi alle spalle delle due capolista e, quindi, ammesse all’ultimo e decisivo atto della sfida.
Fuori, comunque a testa alta visto il grande impegno dimostrato, i team giunti al terzo e quarto posto delle due batterie, ovvero i Comuni di Manfredonia, Monopoli e Taranto, oltre che il CUS dell’Università di Palermo. Questi i risultati ed i tempi ufficiali della semifinale de “I Tesori del Mediterraneo”

PRIMA BATTERIA
1º posto – CUS BARI 4:05,1
2º posto – Comune di BRINDISI 4:31,1
3º posto – Comune di MONOPOLI 4:52,1
4º posto – Comune di TARANTO 5:18,2

SECONDA BATTERIA
1º posto – REGIONE CALABRIA 4:00,9
2º posto – REGIONE CAMPANIA 4:48,1
3º posto – CUS PALERMO 5:35,4
4º posto – Comune di MANFREDONIA 5:47,7

Andate in archivio le emozioni suscitate dalle gare della Regata, alle 20:30, sul palco dell’Arena dello Stretto, spazio ad un eccezionale salotto all’interno del quale interverranno Giuseppe Bombino, presidente dell’Ente Parco d’Aspromonte, Giuseppe Nucera, presidente Confindustria Calabria, Stefano Poeta, presidente RotaryClub Reggio Calabria, Giuliana Barberi, vice-presidente FinCalabra, Filippo Quartuccio, delegato alla Cultura della Città Metropolitana di Reggio Calabria e Paolo Catalano, organizzatore dell’evento.
Al termine, poi, spazio allo spettacolo “I Giochi delle Dee” che, sotto la conduzione della presentatrice RAI Veronica Maya, vedrà le quattordici miss sfidarsi in una serie di prove di abilità. Animeranno la serata anche i comici Nuzzo e Di Biase, pronti a divertire tutti coloro che, come sempre accaduto, popoleranno gli spalti del cuore del Lungomare reggino. Sul quale, peraltro, anche nella serata di sabato e domenica, vi sarà l’opportunità di visitare gli stand della splendida Cittadella del Mediterraneo.
Entrambi gli appuntamenti, come sempre, saranno visibili, in diretta streaming, sui canali social, Facebook, Instagram e Twitter, de “I Tesori del Mediterraneo”.