Crea sito

Brusciano Festa della repubblica con la Questua del Giglio Gioventù e scambio di saluti Italia-USA

(ilMezzogiorno) BRUSCIANO (Na)  Venerdì 2 giugno scorso, a Brusciano, nella giornata del 71esimo Anniversario della Repubblica c’è stata una intensa animazione civile e culturale, istituzionale e associativa. Ad inizio mattinata presso la lapide dei Caduti in Guerra di Via Semmola, con il Sindaco Giosy Romano e l’Amministrazione Comunale , presente la Cittadinanza, è stata deposta la Corona di Alloro sotto la Lapide dei Caduti in Guerra, sulle note dell’Inno Nazionale. Dopo mezzogiorno, a conclusione della tradizionale sfilata con la Bandiera ed il sonoro e colorato corteo della compagine gialloverde del mondo dei Gigli di Brusciano, c’è stata la presentazione ufficiale dell’organigramma Associazione Giglio Gioventù per la partecipazione alla 142esima Festa dei Gigli di Brusciano in onore di Sant’Antonio di Padova. Introduttivamente il sociologo e giornalista Antonio Castaldo, latore della “Giglio Society of East Harlem – New York”, in special modo di Mitchell Farbman e Phil Bruno, ha portato, stringendo nello stesso pugno il tricolore e la bandiera a stelle, “nella Festa della Repubblica degli italiani in patria e nel mondo, i saluti, per la Città di Brusciano e per il Sindaco Giosy Romano, per tutte le Associazioni dei Gigli di Brusciano. In particolare due pergamene, una per il Capoparanza Angelo Mocerino ed una per Antonio Di Palma, Consigliere Comunale, cofondatore della Gioventù 1985. La riconferma della continuità della tradizione giglistica in America, comunicata in questi termini: We are honored to be a part of this international tradition that was brought to New York from Brusciano over 100 years ago and is still celebrated by relatives of those pilgrims that left their homeland and families to start a new life in the USA”. Integralmente riportato su You Tube all’indirizzo https://youtu.be/emMMlZnJ6lo . Nella speranza che presto maturino i tempi per un “Giglio Bruscianese” portato, costruito e cullato ad East Harlem, New York, sotto il comune simbolo di San’Antonio di Padova a suggello dell’incontro fra le due Comunità di Brusciano e degli USA, ecco di seguito la presentazione dell’organigramma dell’Associazione Giglio Gioventù 1985 per la 142esima Festa dei Gigli di Brusciano.

Presidente Salvatore Puca; Padrino, Giuseppe Maione; Paranza, la “Mitica Gioventù” con lo storico capoparanza Angelo Mocerino, “O’ Piscatore”; Progetista del Giglio, Rocco Micalessi sul tema “American Style”; Cantanti, Alberto Di Maiolo e Paolino Di Somma; Canzoni d’occasione: “Te Penze” per l’alzata; “Di ora in ora” per la girata; “Nuttata nera” per il mezzo passo; Parolieri di Agglomerato Zero; Musica della C2 Band; Impianto Audio Raffale Lieto.
La Ballata del “Giglio di Sant’Antonio” in USA, al comando di Frankie Bacco, n. 1 Capoparanza del 2017, si avrà Domenica 13 Agosto , dalle ore 13.00 alle ore 19.00, presso la Chiesa “ Our Lady of Mount Carmel Shrine Church” al n. 456 East, sulla 116th Street, nella Città di New York. In Italia, a Brusciano, la Ballata dei Gigli si terrà Domenica 27 Agosto 2017 con 5 obelischi cullati in onore di Sant’Antonio di Padova: il Giglio Croce Passo Veloce; il Giglio Gioventù 1985; il Giglio Ortolano 1875; il Giglio Passo Veloce 1978 ed il Giglio Sant’Antonio del Comitato Commercianti.