Crea sito

Sparanise. Gli alunni del Foscolo hanno partecipato alla colletta alimentare

(Caserta24ore) SPARANISE Anche la sede del Foscolo di Sparanise, sabato 3 marzo, ha partecipato alla raccolta alimentare prevista nell’ambito della Giornata nazionale della Colletta alimentare. Ieri, infatti, su richiesta della signora Carmela Ricci, responsabile della sede Caritas di Sparanise, gli alunni delle classi 5^A T e 4^B FM hanno collaborato con i volontari a raccogliere generi alimentari per i bisognosi. Gli alunni della classe 5^A T, in particolare, sono stati coordinati dalla professoressa Stefania Merola e dalle ore 8.30 sono stati presenti, in divisa e con il cartellino identificativo, presso gli esercizi commerciali MORICO, CAPUANO e BRIO’ a Sparanise. Gli alunni della classe 4^B FM, invece coordinati dal prof. Lucio Romano, dalle ore 8.30 sono stati presenti, in vestito blu e con il cartellino identificativo, presso gli esercizi commerciali DECO’ e CUCINELLA . La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è stata istituita nel 1997 dalla Fondazione Banco Alimentare. È un importante momento che coinvolge e sensibilizza la società civile al problema della povertà attraverso l’invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione: fare la spesa per chi è povero. Durante questa giornata, presso una fitta rete di supermercati coinvolti su tutto il territorio nazionale è stato possibile donare una parte della propria spesa. La colletta viene promossa anche nelle scuole perché è un grande esempio di carità: l’esperienza del dono va al di la di ogni aspettativa generando un forte sentimento di solidarietà.