Crea sito

Napoli. visite gratuite alle stazioni di Università e Toledo. Ogni sabato alle ore 10.30

(IlMezzogiorno) NAPOLI Proseguono ogni sabato le visite alla Metropolitana dell’Arte di Napoli per i possessori di Artecard Contemporaneo, la nuova card proposta dalla Scabec che unisce trasporto pubblico, musei e collezioni del contemporaneo.  Il sabato alle 10,30 con Artecard Contemporaneo si puo’ effettuare la visita guidata accompagnati da storici e critici d’arte alle stazioni di Università e Toledo in un percorso a cura dell’Azienda Napoletana Mobilità.  La stazione Toledo, inaugurata nel 2012 è stata progettata dall’architetto catalano Oscar Tusquets Blanca, ed è una delle stazioni più famose e premiate al mondo. Altrettanto interessante la fermata Università che è stata invece realizzata su progetto dell’architetto anglo-egiziano Karim Rashid. Il percorso guidato presenta i progetti artistici di alcuni dei più grandi esponenti internazionali di arte contemporanea, tra questi i grandi mosaici di William Kentridge, lo straordinario Crater de Luz di Tusquets Blanca, i pannelli del mare di Robert Wilson, “Razza Umana” i light- box di Oliviero Toscani, l’installazione di Shirin Neshat dedicata alla drammaticità del teatro dal titolo “Il teatro è vita. La vita è teatro”, “Engiadina” una spettacolare opera in mosaico e ceramica lunga più di 16 metri di Francesco Clemente. Artecard Contemporaneo mette in rete con le stazioni della metropolitana dell’arte il Museo MADRE, il Museo e Real Bosco  di Capodimonte, il Museo del Novecento a Castel Sant’Elmo, la Reggia di Caserta con la collezione Terrae Motus.  Accanto a questi  anche la Fondazione Plart, il Museo ARCA – Arte Religiosa Contemporanea di Santa Maria La Nova, il Museo Hermann Nitsch e il CAM_Casoria Contemporary Art Museum. Artecard>contemporaneo è disponibile in due versioni: al costo di 16 euro prevede in 3 giorni l’ingresso a ciascun sito del circuito e la visita guidata alle stazioni dell’arte (prenotazione obbligatoria ); al costo di 29 euro ingresso a tutti i musei del circuito, visita guidata e trasporto regionale incluso. La card è acquistabile online e presso tutti i punti vendita Campania>artecard.