Crea sito

S. Maria Capua Vetere. I carabinieri contrastano l’illegalità

(Caserta24ore) SANTA MARIA CAPUA VETERE I carabinieri della Compagnia di anta Maria Capua Vetere nl corso di un servizio coordinato per il controllo del territorio hanno deferito in stato di libertà, per omissione di soccorso a persone ferite in incidente stradale, un 19enne cittadino ucraino. Lo stesso, rimasto coinvolto in un incidente stradale, avvenuto il 1 aprile sulla SS 7 bis, ha omesso di prestare soccorso ad altri utenti della strada rimasti feriti durante il l’incidente. Un 37enne di Santa Maria Capua Vetere, invece, è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato, mentre un 34enne, sempre di Santa Maria Capua Vetere è stato denunciato poiché sorpreso alla guida di un veicolo sottoposto a sequestro. Infine, un 21enne di Casapulla è stato sorpreso alla guida di veicolo in stato di ebrezza il tasso alcolemico è risultato pari a 2,02 G/L). Nel corso del servizio sono state accertate altre 4 violazioni per guida in stato di ebbrezza, sanzionate in via amministrativa. Inoltre sono stati controllati complessivamente 196 VEICOLI; 274 PERSONE ed accertate 105 violazioni al codice della strada, tra cui 4 per guida senza patente, nr. 13 per sorpasso non consentito, nr. 3 per uso di dispositivo cellulare durante la guida e nr. 21 per omessa sottoposizione a visita di revisone. Ritirate poi 6 patenti di guida e 10 carte di circolazione, decurtati complessivi 85 punti dai titoli autorizzativi di guida per infrazioni varie. 15 veicoli sequestrati in quanto sprovvisti della prevista copertura assicurativa o perché già sottoposti a sequestro