Crea sito

AVERSA Banchi nuovi all’Istituto Comprensivo Antonio De Curtis

(Caserta24ore) AVERSA. Novità importanti per l’Istituto comprensivo Antonio De Curtis di Aversa. Piccoli passi per migliorare una struttura da efficace e confortevole per tutti gli studenti che la frequentano. Nella mattinata di venerdì 2 marzo, infatti, sono stati consegnati, dopo anni di richieste non evase, dei banchi nuovi all’edificio scolastico. Presenti durante la consegna la vicaria Emilia Virgilio e la preside Adele Cerullo. Un’azione fortemente voluta dall’assessore Emilio Caterino e dal consigliere Giovanni Innocenti, entrambi si stanno occupando del ramo istruzione nell’amministrazione targata Enrico De Cristofaro. “Siamo contenti del risultato ottenuto oggi, nonostante possa essere considerata una piccola goccia nel mare – afferma Emilio Caterino -. Il nostro attivismo è anche per i dettagli, grazie ai quali si possono, passo passo, costruire grandi cose. Rispetto a chi mi ha definito assessore dei citofoni, sorrido poiché ritengo che sono anche queste piccole cose ad essere necessarie per il corretto funzionamento delle strutture. È normale che i passi in avanti che facciamo sono minimi, poiché non ci sono fondi sufficienti per risolvere le più grandi problematiche, ma con i risparmi ed i progetti riguardanti investimenti importanti ai quali abbiamo preso parte come comune, cercheremo di arrivare a risultati di consolidamento delle strutture. Ricordo che ci sono progetti presentati per la riqualificazione dei plessi della Gaetano Parente e del terzo Circolo ‘Urrà Casas’. Abbiamo anche dato indicazioni affinché in bilancio vengano date maggior risorse alle suppellettili e di questo attendiamo l’approvazione. Stiamo programmando, inoltre, una manutenzione ordinaria per evitare problemi di infiltrazioni e inattività del sistema di riscaldamento. Tutto ciò – conclude – solo per dare maggior sostegno alla comunità”.