Crea sito

Napoli.Ennesima pulizia straordinaria alla fontana di Monteoliveto.

(Caserta24ore) NAPOLI E’assurdo sprecare risorse umane e materiali per colpa di chi non ha rispetto per Napoli e i suoi monumenti“Anche questa mattina la Cooperativa 25 giugno è stata impegnata, per ore, a ripulire la fontana di via Monteoliveto trasformata, anche nello scorso fine settimana, in una panchina e in un grande cestino per i rifiuti, soprattutto bottiglie e lattine”.A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, insieme allo speaker Gianni Simioli de La radiazza, da tempo, denuncia “le pessime condizioni in cui è la fontana che, nei fatti, è ostaggio degli incivili della movida che la deturpano da anni, nell’indifferenza di quanti potrebbero e dovrebbero tutelarla, a cominciare dalla Soprintendenza che continua a negare la recinzione che c’era agli inizi del secolo scorso”.“Non ci si può arrendere di fronte agli incivili, ma è vero anche che non si possono continuare a sprecare risorse umane e materiali per ripulire una fontana anche perché il personale a disposizione per tenere pulita Napoli non è così tanto e se un’intera squadra deve essere impegnata per una mattinata ogni lunedì mattina è evidente che altre zone non potranno essere pulite” ha spiegato Borrelli per il quale “se ci fosse più rispetto per la città e i suoi monumenti, vivremmo in una Napoli più pulita anche nelle difficili condizioni in cui versano le casse comunali”.