Crea sito

AVERSA Dal 4 all’11 Febbraio 2018, la Settimana per la Vita

(Caserta24ore) AVERSA Tante iniziative promosse dalla diocesi di Aversa, come suggerisce Mons. Spinillo, per riflettere e contemplare appieno il mistero e la bellezza della vita. Per introdurre la comunità alla 40ª Giornata Nazionale per la Vita, che si celebrerà il 4 febbraio 2018, quest’anno la diocesi di Aversa ha organizzato un’intensa settimana di “riflessione e di gioioso annunzio della sua bellezza”. Per presentare la “Settimana per la Vita” il Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo, si affida alle parole di San Giovanni Paolo II: nell’enciclica “Evangelium vitae” del 1995, infatti, Papa Wojtyła proponeva la necessità che i credenti “potessero considerare la vita come un ‘Vangelo’, ovvero come il lieto annunzio dell’amore di Dio per ciascuna delle sue creature, e di tutti i viventi nella natura”. La settimana si aprirà domenica 4 febbraio: di mattina, la Carovana per la Pace organizzata dall’ACR; alle ore 18.00, presso la Chiesa dell’Annunziata di Aversa, la Celebrazione Eucaristica con le famiglie in attesa di un figlio. Lunedì 5 febbraio, alle ore 9:30 presso il Cine-Teatro Metropolitan di Aversa, gli studenti delle Scuole Secondarie di secondo grado parteciperanno ad un incontro-testimonianza con Giorgia Benusiglio sul tema “Vivere è … raccontare la mia esperienza per i giovani di oggi”. Sempre lunedì, alle ore 21.00, Mons. Spinillo incontrerà i fedeli sulla Pagina Facebook “Chiesa di Aversa” per un forum virtuale sul tema “L’amore dà sempre vita”. Martedì 6 febbraio sarà il giorno della presenza ad Aversa del Cardinale L.A. Tagle, considerato una delle voci più rappresentative del pensiero teologico asiatico. L’ Arcivescovo Metropolita di Manila e Presidente di Caritas Internationalis terrà due interventi: di mattina, all’incontro formativo pastorale con il Clero; di pomeriggio, alle ore 18.30 nella Chiesa Cattedrale, al Convegno Diocesano di approfondimento sul tema “Chiesa in uscita che va incontro alla vita e parla alla vita”. Giovedì 8 febbraio, alle 19.30, la Cattedrale “San Paolo” di Aversa ospiterà anche lo spettacolo “Raccontare la vita alla luce del Vangelo”. L’esperienza di santità vissuta da Luigi e Zelia Martin, sposi e genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino, e l’accoglienza delle loro reliquie sarà al centro della veglia di preghiera organizzata per sabato 10 febbraio, alle ore 20.00, nella parrocchia di Santa Maria A Piazza. Per concludere, domenica 11 febbraio (ore 18.00), sempre in Cattedrale si celebrerà la Giornata Mondliale del Malato, che quest’anno ha come tema “Mater Ecclesiae: Ecco tuo Figlio… Ecco tua madre. E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé” (Gv,19,26_27).

“In questa settimana, dedicata alla vita, vorremo celebrarla e festeggiarla nel mistero della sua nascita”, osserva Mons. Angelo Spinillo, “contemplarla nel mistero dell’armonia delle sue forme, ammirarla nel mistero della sua bellezza e partecipare commossi del mistero delle sue fatiche e delle conquiste del suo affermarsi. Vorremo accompagnarla nel mistero dei suoi limiti, delle sue lacrime e perfino della sua morte, del mistero del passaggio ad una dimensione non ancora conosciuta ma annunziata nel mistero del suo esistere”.