Crea sito

Mariglianella: L’Istituto Comprensivo “Carducci” in marcia per l’autismo.

(ilMezzogiorno) Mariglianella nella mattinata di venerdì, 31 marzo, si è tinta di blu, con drappi sulle scuole e centinaia di palloncini lanciati da alunni e docenti dell’Istituto Comprensivo “Giosuè Carducci”, guidato dalla dirigente scolastica dottoressa Giovanna Afrodite Zarra. La coinvolgente manifestazione locale, promossa dall’I.C. “Carducci” è in sintonia con i valori e l’impegno che domenica 2 Aprile 2017 segneranno la “Giornata Mondiale Consapevolezza Autismo-World Autism Awareness Day”, sancita dieci anni fa dall’ONU. A Mariglianella insieme alla scuola hanno partecipato il Sindaco Felice Di Maiolo, gli Assessori Luisa Cucca alle Politiche Sociali, Arcangelo Russo, al Bilancio e Lavori Pubblici, Felice Porcaro allo Sport e Spettacolo e la Consigliera Comunale, Concetta Mattiello. La marcia di venerdì aperta da un lenzuolo bianco con la scritta blu, “Chi non esce dal bozzolo non diventa farfalla”, aforisma di Jean Paul Malfatti, si è conclusa in Piazza Vittorio Veneto, dove sono confluiti i due cortei delle Scuole, Primaria e Secondaria di I grado, per raccogliersi intorno alla lettura pubblica, degli stessi alunni, di brani letterari, poesie e riflessioni su questo speciale disturbo. Infine sono stati lanciati i palloncini accompagnati dal corale applauso di tutti i promotori e partecipanti che insieme alla cittadinanza presente, hanno condiviso l’impegno per un mondo più inclusivo. L’intera manifestazione è stata supportata dall’efficiente servizio di vigilanza della Polizia Municipale coordinata dal Comandante, Ten. Andrea Mandanici.

La disabilità, diagnosticata come autismo, si manifesta con problemi nella sfera della comunicazione, verbale e non verbale; in quella comportamentale, con reiterazioni e stereotipizzazioni; in quella dell’interazione sociale, dovuti a ricorrenti alterazioni. Per questa occasione il colore blu, impiegato a livello mondiale, vuole richiamare e manifestare consapevolezza su questa sindrome che secondo ricerche scientifiche risulta essere crescente negli ultimi anni.
Il Sindaco, Felice Di Maiolo, ha apprezzato “a nome personale e dell’Amministrazione Comunale, la notevole manifestazione promossa dall’I.C.“Carducci” diretto da Giovanna Zarra, con protagonisti gli alunni insieme ai loro sensibili docenti. Con loro noi tutti ci siamo ritrovati per squarciare il velo di silenzio che spesso avvolge la realtà di uno speciale disturbo. Questo a Mariglianella è il nobile contributo alla campagna di sensibilizzazione sull’autismo seguendo l’esemplare, colorato, intelligente, solidale e coinvolgente gesto del mondo della scuola”.