Crea sito

Salerno. Due salernitane ai vetici nazionale del Centro Italiano Femminile

(Caserta24ore) SALERNO. ANNA TERESA ARNONE VICE PRESIDENTE NAZIONALE CIF. Il Consiglio Nazionale del C.I.F, nell’ultima seduta, ha eletto la Presidente nazionale ed il consiglio per il prossimo quadirennio. Alla presidenza nazionale è stata eletta Renata Natili Micheli, professore della Facoltà di Teologia della Pontificia Università della Santa Croce in Roma e già membro del Comitato pari opportunità del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Alla vice presidenza nazionale è stata eletta la salernitana Anna Teresa Arnone, l’avvocato che presiede la sezione di Salerno del C.I.F. Entra nel consiglio nazionale anche la salernitana Maria Pia Perisano, avvocato e presidente provinciale del sodalizio. Con un comunicato esteso su tutto il territorio nazionale, intanto, l’Associazione Centro Italiano Femminile esprime la propria indignazione e preoccupazione per “una campagna politica aggressiva, ben lontana da un confronto pacato e costruttivo, fatta di slogan e di promesse in buona parte irrealizzabili, volte solo ad ottenere il consenso. Questo clima aumenta i sentimenti di rancore e diffidenza nei confronti della classe dirigente e verso i partiti politici, non favorisce la partecipazione e rischia di allontanarelarghe fasce di popolazione dal voto, che è da sempre responsabilità, diritto e dovere di ogni cittadino e segno della qualità della democrazia. Per questo é necessario, nonostante questo stato di cose, partecipare al voto”. In questa ottica, in una società globalizzata in rapidissimo cambiamento, proseguone le volontarie del C.I.F. “è urgente una visione di lungo periodo, un’ idea di futuro capace di risposte previdenti a problematichein buona parte inedite e di sane mediazioni per una politica di bene comune”. Il Cif di Salerno è una delle sezioni più antiche d’Italia ed è impegnato tutto l’anno su più fronti, sul tema dell’educazione culturale, del contrasto della violenza di genere e della promozione della donna. Il C.I.F. salernitano ha una scuola dell’Infazia paritaria nella zona di Torrione a Salerno, che è anche sede dell’associazione. Tanti i fronti di impegno della locale sezione del Cif, come il Centro Ascolto Donna – collegato al numero verde nazionale antiviolenza “1522” – e lo sportello attivo presso la Caritas Diocesana in via Bastioni 4 a Salerno.