Crea sito

CASERTA. Sabato al Duel il Gran Galà del festival della Vita 2018

(ilMezzogiorno) CASERTA – Tutto pronto per il Gran Galà della Vita 2018 che si terrà sabato 3 febbraio alle ore 20 presso il Duel Village di Caserta. Giunto alla sua VIII edizione, quest’anno il tema che si andrà a trattare è “Vivere è….Raccontare il Vangelo della vita, gioia per il mondo”. Anche quest’anno, nel corso della serata, si avranno molti ospiti di grande rilievo. Si inizierà con la proiezione di un video messaggio dell’attore Lino Banfi, per poi continuare con gli interventi in sala del Console onorario della Repubblica di Polonia Dario Dal Verme, il quale sarà nominato “Ambasciatore-Festival della Vita 2018”, Padre Enzo Fortunato divulgatore del messaggio francescano e Piero Felice Damoso, caporedattore centrale del TG1, Luigi Capuano, Direttore Sanitario Ospedale “A. Rizzoli” di Lacco Ameno Ischia, la Soprano Filomena Piro, Ania Goledzinowskala, ex modella e guida del movimento Cuori Puri, e poi ci sarà l’intervento del coro ed orchestra del CantEremo, coordinato da Nunzia Zito e Bianca Lauri. Ma la serata continuerà ancora con tanti altri ospiti, quali Mons. Marco Frisina, al quale sarà consegnato il “Premio Festival della Vita 2018” realizzato dal Maestro Pasquale di Matteo, ed il calciatore Nicola Legrottaglie. Ci sarà ancora tanto spazio per la musica con il coro di voci bianche del Centro Musicale Pro Arte di Piedimonte Matese, l’esibizione della scuola di zampogne dalla Comunità di recupero di “Figlia di Sion”, il Presidente regionale del Movimento Maurizio Guida e l’intervento di Alfonso Bottone, per presentare Incostieraamalfitana.it, Festa del Libro in Mediterraneo. Gli intervento coreografici saranno a cura della scuola di Danza Odette di Chiara Callipo, mentre la serata sarà presentata dal Maestro Gaetano Maschio.

L’evento è stato promosso dal Centro Culturale San Paolo Onlus, presieduto da Don Ampelio Crema ssp, con la direzione di Raffaele Mazzarella, Direttore CCSP Onlus Campania e Coordinatore organizzativo.